LE TAVOLE DA SURF DI KATHARINA GROSSE PER PARLEY FOR OCEANS

Gagosian ospita un evento con Katharina Grosse e l’organizzazione ambientale Parley for the Oceans, con le dichiarazioni di Grosse e Cyrill Gutsch, fondatore di Parley.

Grosse ha prodotto in vendita una serie spettacolare di tavole da surf uniche, con tutti i proventi destinati alla rete globale di pulizia di Parley, un’alleanza globale per porre fine all’inquinamento da plastica marina che opera in ventotto paesi.

Le tavole da surf sono costruite in legno proveniente da fonti sostenibili – riducendo l’uso di schiuma, resina e fibra di vetro – e sono state verniciate a spruzzo da Grosse, esemplificando le energie estetiche esplosive per le quali è così famosa. Tre tavole da surf della serie saranno esposte al Gagosian Shop.

Grosse utilizza interi ambienti, paesaggi, edifici e strutture interne come supporto per i suoi dipinti, oltre a lavorare su tela. Il colore determina sostanzialmente il suo lavoro; le sue capacità anarchiche e trasformative si svolgono in innumerevoli modi, negando i confini spaziali ed esponendo una dimensione aggiuntiva della realtà che deriva da intensa esperienza sensoriale, movimento e percezione.
La sontuosa monografia di Grosse, pubblicata da Gagosian nel 2018, sarà anche in vendita. Questo volume deluxe con copertina antiscivolo contiene un’ampia documentazione delle principali opere site specific in tutto il mondo, nonché dipinti e sculture, con contributi scritti di Dan Cameron, Okwui Enwezor, Isabelle Graw e Louise Neri.

Limited-edition surfboard by Katharina Grosse, produced in collaboration with Parley for the Oceans. Artwork © Katharina Grosse and VG Bild-Kunst Bonn, 2019. Photo: Jens Ziehe

Katharina Grosse è nata nel 1961 a Friburgo in Brisgovia, in Germania, e vive e lavora a Berlino. Le collezioni includono Centre Pompidou, Parigi; Kunsthaus Zürich; Kunstmuseum Bern; Kunstmuseum Bonn, Germania; Lenbachhaus, Monaco di Baviera; Museum of Modern Art, New York; e Staatliche Museen zu Berlin. Mostre recenti e opere in situ includono Due donne più giovani che entrano e tirano fuori un tavolo, De Pont Museum, Tilburg, Paesi Bassi (2013); WUNDERBLOCK, Nasher Sculpture Center, Dallas (2013); sì no perché più tardi, Garage Museum of Contemporary Art, Mosca (2015); Sette ore, otto sale, tre alberi, Museo Wiesbaden, Germania (2015); Rockaway !, MoMA PS1 a Fort Tilden, New York (2016); Il cavallo ha tracciato un’altra coppia di metri, poi si è fermato, Carriageworks, Sydney (2018); Wunderbild, National Gallery, Praga (2018); Mumbling Mud, museo d’arte chi K11, Shanghai (2018); e murale: Jackson Pollock / Katharina Grosse, Museum of Fine Arts, Boston (2019).

Parley for the Oceans è la rete globale in cui creatori, pensatori e leader delle industrie creative, marchi, governi e gruppi ambientalisti si riuniscono per sensibilizzare sulla bellezza e la fragilità degli oceani e collaborare a progetti che possono porre fine alla loro distruzione. L’organizzazione ha stretto alleanze con importanti società tra cui adidas, Anheuser Busch InBev (Corona), American Express; le Nazioni Unite; le Maldive; e collaboratori che abbracciano il mondo della scienza, dell’arte, della moda, del design, dell’intrattenimento, dello sport e dell’esplorazione dello spazio e dell’oceano.

Cyrill Gutsch, fondatore di Parley for the Oceans, è un designer pluripremiato e sviluppatore di marchi / prodotti. Nel 1998 ha creato un metodo chiamato Cross Intelligence, che porta una cultura di collaborazione alle principali organizzazioni. Nel 2012 ha deciso di concentrarsi su un nuovo cliente vitale per tutti noi: gli oceani. Ha fondato Parley for the Oceans come rete di collaborazione per creatori, pensatori e leader per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla bellezza e la fragilità degli oceani e sviluppare e attuare strategie che possano porre fine alla loro distruzione. Gutsch è stato nominato Ambientalista dell’anno 2017 dalla Surf Industry Manufacturers Association per il suo instancabile lavoro per gli oceani. Nel 2018, Parley è stata nominata Organizzazione ambientale dell’anno presso EARTHx e Gutsch è stato insignito di un riconoscimento speciale per l’innovazione dal British Fashion Council.
#KatharinaGrosse

Katharina Grosse
Limited-Edition Surfboard

Venerdì, 25 ottobre 2019, ore 18-19

Gagosian Shop, New York

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.